Notizie dalla Villa D’Este a Tivoli  

Villa d'Este Visite Guidate Semi Private
Villa d'Este Visite Guidate Semi Private

Notizie dalla Villa D’Este a Tivoli  

Ultime news dalla Villa D’Este , visite guidate a Villa D’Este in forma Semiprivata e Privata disponibili tutti i giorni. Oggi vi parleremo delle ultime novità che interessano il sito della Villa D’Este a Tivoli.

Il sito della Villa D’Este a Tivoli è aperto per tutto il periodo dell’anno, gli orari d’entrata e di uscita variano a seconda delle stagioni. All’interno del Palazzo vengono periodicamente allestite delle mostre temporanee.

Dal 19 febbraio è possibile visitare all’interno del palazzo nell’Appartamento Privato e nell’Appartamento Nobile  la mostra intitolata “Le ossa della Madre”dell’artista forlivese Nicola Samorì.  La mostra proseguirà nelle sale della Villa fino al 19 aprile 2022.

L’intervento prende avvio dalla Galleria Monitor ( Roma, Lisbona, Pereto) e da Level 0, format di ArtVerona che presuppone la possibilità di organizzare mostre in sinergia con musei,artisti vari di arte contemporanea e gallerie d’arte. In questa occasione il direttore della Villa D’Este dott. Andrea Bruciati ha fatto si che l’artista Nicola Samorì si confrontasse con le suggestioni provenienti dalla residenza del Cardinale Ippolito II D’Este a Tivoli.

Una sorta di pinacoteca orizzontale o lapidario che va a confrontarsi con le decorazioni ad affresco che caratterizzano i saloni del palazzo estense, vengono allestiti una serie di pietre che vanno dagli onici alle brecce, marmi  a volte dipinti e a volte lasciate grezze. Le pietre come suggerito anche da Ovidio nelle Metamorfosi, sono oggetto di metamorfosi e possono diventare dunque corpi..

I sassi sono come le “ossa delle madri”, che vengono scelte in maniera accurata in modo da dialogare con lo spazio che le circonda. Ad esempio nel Salone di Noè dove l’affresco della volta rimanda al Diluvio Universale è collocata l’opera Solstizio d’Inferno, si tratta di un dipinto su pietra onice dove la visione del cielo apocalittico viene rappresentato dalle screziature naturali del marmo.

Nel Salone della fontana invece, luogo in origine destinato ai banchetti fastosi, troviamo esposte ben 24 pietre dipinte che fanno da contraltare al Banchetto degli Dei;  dipinto sulla volta a padiglione… Grattare, scavare, scalfire la superficie delle pietre è come rimandare al passato,lanciare sassi o semi alle proprie spalle. Per rigenerare i corpi bisogna ripartire dal passato.

Inoltre l’Istituto Villae sta organizzando una serie di appuntamenti dove verranno ospitati importanti artisti di arte contemporanea, da Davide Ferri a Francesco del Re, allo scopo di approfondire determinati argomenti. Ricordiamo che si effettuano visite guidate Private e semiprivate alla Villa D’Este , tutti i giorni . Le nostre visite guidate al Palazzo e al Giardino non contemplano la visita guidata alle mostre di arte contemporanea. E’ possibile però alla fine del tour andare a visitare per conto proprio anche la mostra che si sviluppa come abbiamo detto all’interno del Palazzo.

Le nostre visite guidate hanno termine alla Fontana dell’ organo che suona ogni due ore. Per chi voglia può rimanere ancora più a lungo nel giardino  dopo la visita guidata  oppure se è interessato può integrare la visita guidata alla Villa D’Este  con la visita all’Acropoli di Tivoli con il famoso affaccio sulle Cascate della Villa Gregoriana.

Informazioni

Costo  del biglietto con mostra € 13,00

Informazioni su Guida Turistica Tivoli 281 Articoli
Siamo un gruppo di guide turistiche abilitate, specializzate e laureate in Storia dell'Arte ed Archeologia. Grazie alla nostra esperienza di oltre 25 anni offriamo visite guidate professionali a Tivoli. I nostri servizi sono in lingua italiana, inglese, francese, portoghese, spagnola.