Città da visitare con i bambini

Città da visitare con i bambini
Città da visitare con i bambini

Città da visitare con i bambini

Una delle città da visitare coni bambini in Italia è la città di Tivoli, visto la sua importanza Tivoli oggi è sede di due siti Unesco. Villa Adriana e Villa D’Este.

Vediamo oggi il perché è una città adatta ai bambini e vale la pena visitarla. Tivoli è una città molto antica ed è nota nel mondo per le sue ville ed il suo borgo antico che risale all’epoca medievale. Le ville più note sono Villa Adriana, Villa d’Este e Villa Gregoriana. Le quali ville sono molto adatte per il pubblico di giovani.

Tra di loro sono molto differente e tengo a precisare che si sono ville ma sono differenti tipi di ville, nel senso che Villa Adriana è un antico sito archeologico. Il quale era un antica residenza dell’Imperatore Romano. Ed era il luogo dove Adriano viveva e passava le vacanze estive.

Il sito è interessante per i ragazzi perché vi sono grandi spazi molte piscine e molti punti panoramici per vedere l’intera villa dall’alto, inoltre il sito è immerso nel verde il quale rende l’esperienza molto bella e rilassante.

Villa d’Este

Altro luogo interessante sempre per in ragazzi in particolar modo per i bambini. E villa d’Este, visto la grande mole di fontane che la villa possiede. La villa è organizzata con un palazzo ed un giardino, e sono molto belli entrambi.

Anche se la parte più bella per tutti sono le fontane. Le fontane di Villa d’Este  sono tantissime è bello contarle quando si visita la villa che arrivano a circa 500 fontane tra fontane piccole e fontane grandi. La visita di Villa d’Este permette ai bambini di apprezzare l’integrazione tra natura e architettura.

Villa Gregoriana

Sempre nella città di Tivoli vi è un’altra villa che è molto adatta ai bimbi, ed è Villa Gregoriana, la quale non ha un’importanza storica di pari livello a Villa d’Este e Villa Adriana; ma è altrettanto bella da visitare in particolar modo per le scuole.

I bambini amano villa gregoriana grazie al fatto che la villa è integrata in un contesto naturalista di prestigio visto che la viene costruita da Papa Gregorio dopo la deviazione del fiume Aniene per limitarne le inondazione della città.

La villa si sviluppa con una gola profonda di 80 metri dove i bambini possono scendere attraversando piccole grotte con cascatelle fino ad arrivare alla parte bassa della villa e per poi risalire sempre attraverso la splendida natura di Villa Gregoriana.

 

 

Informazioni su Guida Turistica Tivoli 281 Articoli
Siamo un gruppo di guide turistiche abilitate, specializzate e laureate in Storia dell'Arte ed Archeologia. Grazie alla nostra esperienza di oltre 25 anni offriamo visite guidate professionali a Tivoli. I nostri servizi sono in lingua italiana, inglese, francese, portoghese, spagnola.