Il Grand Tour rinascimentale nei luoghi di Tivoli

Grand Tour

Con il termine Grand Tour si va a indicare quel lungo viaggio compiuto nell’Europa continentale in epoca rinascimentale da parte di giovani appartenenti alla più alta aristocrazia. L’obiettivo del viaggio era quello di perfezionare le proprie conoscenze venendo a contatto con i luoghi più belli del continente.
Il tour poteva durare da poche settimane a svariati mesi e si proponeva di toccare tutte le città del vecchio continente ritenute più rappresentative in quanto a bellezze da offrire. Un viaggio di istruzione, a scopo didattico il cui obiettivo era quello di perfezionare la propria sfera culturale.
Non a caso il periodo nel quale va a nascere questo nuovo percorso è il Rinascimento, epoca di nuova fioritura delle arti, della cultura e del sapere.

In viaggio per l’Europa alla ricerca del perfezionamento

Erano soprattutto i rampolli delle case aristocratiche di tutta Europa, i soggetti più benestanti, a intraprendere questo cammino. Il perfezionamento della propria sfera nasceva dal confronto: in sostanza venire a contatto con altre realtà portava ad una crescita interiore.
Come ovvio che sia, nel vecchio continente l’Italia rinascimentale divenne una delle mete più ambite dai viaggiatori di tutto il mondo. Non si parla più di itinerari tipici del Medioevo, ma di un’Italia in piena rinascita, delle cosiddette cento città, con una fitta trama urbana che grazie alla sua arte divenne meta prediletta di un pellegrinaggio culturale.

Tivoli e il grand tour

Ebbene tra le meraviglie italiane, tra i luoghi assolutamente da visitare per i giovani appartenenti all’aristocrazia alla ricerca di nuove conoscenze culturali, c’era anche la città di Tivoli. La vecchia Tibur fu inserita a partire dal XVII secolo nel tour tra i luoghi più belli del Continente.
E d’altra parte Tivoli fu spesso, nei secoli passati, una meta fonte di ispirazione per poeti, scrittori, musicisti, artisti.
Villa Gregoriana, simbolo della cultura Romantica; la meravigliosa Villa d’Este, la perla rinascimentale; ed ancora Villa Adriana, la dimora storica dell’Imperatore Adriano ed espressione di una Roma Antica nel cuore di Tivoli.
Tanti luoghi che divennero un simbolo a livello europeo, una tappa obbligata per tutti quei viandanti aristocratici che compirono in quegli anni un viaggio in luoghi pieni di bellezza con il solo scopo di arricchire il proprio bagaglio di conoscenze.

Guida Turistica Tivoli
Informazioni su Guida Turistica Tivoli 105 Articoli
Siamo un gruppo di guide turistiche abilitate, specializzate e laureate in Storia dell'Arte ed Archeologia. Grazie alla nostra esperienza di oltre 25 anni offriamo visite guidate professionali a Tivoli. I nostri servizi sono in lingua italiana, inglese, francese, portoghese, spagnola.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*