Luoghi di Tivoli da visitare: la Casa Gotica

Casa gotica

Una abitazione risalente al tardo medioevo, precisamente al XIII secolo; una struttura realizzata interamente in tufo e travertino e che affaccia su via Campitelli. Passeggiando su questa strada non si può non rimanere abbagliati da questa meravigliosa struttura.
L’ingresso della casa gotica è raggiungibile attraverso una scala esterna arricchita da merlature e da una arcata superiore. In tutto la casa gotica di Tivoli si sviluppa su tre distinti piani. In epoca passata il piano terra era adibito a bottega; il piano intermedio, il primo, era raggiungibile da scala esterna; mentre il secondo e ultimo piano lo si raggiungeva tramite scala interna.
Un edificio imponente dal punto di vista estetico arricchito da elementi stilistici e di corredo come la splendida fontana studiata appositamente per riprendere lo stile di Villa d’Este.

Uno degli edifici più suggestivi di Tivoli

A Tivoli la casa gotica è uno degli edifici più suggestivi della città. Ogni elemento è decorato in modo scrupoloso come la colonna di reimpiego e gli archetti ornamentali; la facciata è estremamente semplice con tre bucature e un profferlo, elemento tipico dell’architettura civile del Medioevo. Il tutto tende ad accentuare l’asimmetria volutamente ricercata.
È importante evidenziare che la casa gotica rientra nel novero di una seria di case realizzate in epoca medievale e fu costruita in diversi anni: l’inizio dei lavori è da farsi risalire al XII e XIII secolo; nei due secoli successivi l’edificio venne arricchito dal profferlo collegato ad una scala a una sola rampa con gradini.

Il magnifico profferlo della casa

A completare l’edificio una edicola in muratura che in origine era affrescata su entrambi i lati: ad oggi ne è rimasto solo uno sul quale è raffigurata una Madonna con Bambino. L’elemento che spicca più di ogni altro come detto, è il profferlo realizzato in diverse tipologie murarie e da una colonna classica in granito che con ogni probabilità era originaria di Villa Adriana.
A partire dai secoli XV e XVI la casa gotica non subì altre trasformazioni. Importanti anche le fontane che si ispirano ai giardini di Villa d’Este, forse il monumento più famoso di Tivoli noto in tutto il mondo anche per i suoi giochi d’acqua.

Guida Turistica Tivoli
Informazioni su Guida Turistica Tivoli 94 Articoli
Siamo un gruppo di guide turistiche abilitate, specializzate e laureate in Storia dell'Arte ed Archeologia. Grazie alla nostra esperienza di oltre 25 anni offriamo visite guidate professionali a Tivoli. I nostri servizi sono in lingua italiana, inglese, francese, portoghese, spagnola.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*